Archivi categoria: Prossimi incontri

2019-new-year-resolution

Evento: Il Calendario degli intenti 2019

6 GENNAIO, dalle 15 alle 18.30

IL CALENDARIO DEGLI INTENTI 2019

Presso Menscorpore, Via Sangalli 8, Treviglio, BG
Prenotazione necessaria scrivendo a diana@intelligenzaprimitiva.it, contributo libero.

Si avvicina la fine del 2018, e in questi giorni ci è naturale fare un bilancio dell’anno trascorso, e allo stesso tempo mettere a fuoco i nostri desideri per il nuovo anno.
10 anni fa ho scoperto un semplice e divertente (e anche un po’ magico!) modo con cui invitare i nostri sogni e desideri a realizzarsi: il Calendario degli Intenti per il nuovo anno (di seguito vedi uno dei miei calendari del passato).


L’ho imparato grazie alla mia cara amica Ilaria Bianchini, e in tutti questi anni ho sempre mantenuto la tradizione di farlo e tenerlo con me per tutto l’anno, aiutandomi a tenere viva la mia attenzione sulla realizzazione dei miei desideri.

Quest’anno, per il terzo anno, lo propongo in partnership con l’associazione Menscorpore di Treviglio (BG).
Dopo un’iniziale momento di rilassamento accompagnato da suoni armonici, condurrò un viaggio con il tamburo alla ricerca del proprio animale guida per il 2019 (una visualizzazione guidata e accompagnata dal suono del mio tamburo tibetano per incontrare l’animale simbolico che ci ispirerà a realizzare i nostri intenti nel corso del nuovo anno).
A seguire, spazio alla creatività creando un collage che rappresenti gli elementi che vogliamo realizzare nella nostra vita per il 2019.

Cosa serve: abbigliamento comodo; un grande cartoncino (tipo 50×70) del tuo colore preferito; forbici per carta; colla stick; riviste ricche di immagini (almeno 5) da condividere con il resto del gruppo.

QUANDO: Domenica 6 Gennaio, dalle 15 alle 18.30
DOVE: Via Sangalli 8, Treviglio
PRENOTAZIONE NECESSARIA (max. 15 persone, l’anno scorso c’era la lista di attesa e molte persone sono rimaste escluse…. prneota per tempo!).

CONTRIBUTO LIBERO
CONDUTTRICE: io! L’hai visto il mio nuovo sito web?! Nuovo fiammante, ne sono orgogliosa e ci sono molti nuovi progetti di formazione per il 2019! Scopri tutto cliccando qui: www.dianatedoldi.com

Ti aspetto!

Con i migliori auspici che il 2019 porti più ben-essere a noi, alle persone che amiamo, e alla Terra.

Diana

DIANA TEDOLDI
Associate Certifed Coach – International Coach federation
(Nr. reg. 009199559I)
| LIFE-CENTERED | Learning | Facilitation | Coaching
Enabling organic growth for people and companies
www.dianatedoldi.com

bagno-di-bosco-forest-bathing

Forest bathing al chiaro di Luna il 26 Luglio 2018

Torna il Bagno di Bosco (Forest Bathing – Shinrin Yoku): una nuova occasione di immergersi nell’atmosfera del Bosco di Fiume, il 26 Luglio 2018 lungo il fiume Adda, fra Cassano e Fara Gera D’Adda, dalle 20,30 alle 22,30.

L’incontro si tiene il giorno prima della Luna Piena, che cade il 27 Luglio e quest’anno prevede anche un’eclissi totale, la più lunga del XXI° Secolo.

Il Bagno di Bosco è una pratica contemplativa che prevede la meditazione camminata, unita a pratiche di espansione della percezione sensoriale e della consapevolezza personale.

Le pratiche proposte si fondano su un’integrazione fra ecopsicologia, neuroscienze, coaching, zen e mindfulness.

Se ami la Natura, sei incantata dagli alberi, e sei disponibile a sperimentarti in un’esplorazione inusuale della notte e della sua atmosfera al chiaro di luna, è l’esperienza che fa per te!

Immersi nei profumi e nei suoni della notte, lungo il Fiume Adda, raggiungeremo uno spazio dove faremo insieme un bagno sonoro, ascoltando il suono di bastoni della pioggia, campane tibetane e altri strumenti musicali armonici.

Creeremo uno spazio in cui sciogliere ogni tensione, alleggerire il pensiero, trovare un ritmo lento in cui soltanto ascoltare, stare, sentire.

Sintonizzati con la nostra intelligenza primitiva, impareremo un modo semplice e intuitivo per chiedere un consiglio o un’ispirazione agli elementi naturali.

Luogo di ritrovo e istruzioni su cosa portare saranno fornite a chi si iscriverà scrivendo a diana@intelligenzaprimitiva.it.

L’evento si svolge in collaborazione con Menscorpore!

Ti segnalo inoltre alcune risorse sul sito web di Menscorpore, che ho scritto appositamente per darti la possibilità di conoscere alcune delle pratiche che propongo, e iniziare a sperimentarle da solo.

Ti aspetto!

Diana Tedoldi


PS: se questa esperienza ti ispira ma non puoi partecipare il 26, iscriviti al mio Corso online gratuitoPrimitivo in 7 Giorni“, per iniziare subito ad attivare la tua intelligenza primitiva! Riceverai 7 email, (una ogni 3 giorni circa), con riflessioni e pratiche da esplorare in prima persona.

PS2: la partecipazione al Bagno di Bosco del 26/7/18 è ad offerta libera. Invita chi vuoi! Per iscrivervi è sufficiente mandare una mail con nome e cognome dei partecipanti, e un numero di telefono di riferimento da contattare in caso di maltempo last minute.

 

 

forest-coaching

Il Forest Coaching: corso gratuito online il 5-7-18.

FOREST COACHING: CONOSCI TE STESSO IMMERGENDOTI IN UN BOSCO.

Giovedì 5 luglio dalle 21.00 alle 22.00.

Corso online gratuito per GreenMe.

Il Forest Coaching è una nuova modalità di lavoro su di sè che ho sviluppato attraverso oltre 20 anni di ricerche su ecopsicologia, neuroscienze, coaching e connessione con la Natura.

Mettermi in ascolto del mondo naturale, degli alberi in particolare, è per me sempre stato il modo con cui generare orientamento e benessere nella mia vita.

Spesso scherzando dico che un melo mi ha insegnato a stare al mondo e a trovare marito quasi a 40 anni… ma se ci penso non è poi così lontano dalla realtà! 🙂

Praticando mindfulness e ascolto consapevole in connessione con gli alberi dal 2002 ad oggi, in ogni stagione, con qualsiasi meteo, mi ha permesso di mettere a punto una serie di pratiche che oggi uso nelle mie sessioni di coaching.

Incontrare boschi di ogni età e dimensione, attraverso il bagno di bosco (Shinrin Yoku) e le meditazioni camminate, ho imparato a sintonizzare il mio paesaggio interiore con la natura intorno a me.

Senza bisogno di grandi guru o teorie rivoluzionarie, il bosco sa silenziosamente guidarci a ritrovare noi stessi, il nostro centro, il nostro allineamento profondo. E una volta che siamo in questo nostro centro vibrante e pulsante di energia, ritroviamo la nostra connessione con il resto della comunità vivente: il mondo vegetale, gli animali e gli altri esseri umani, tutti parte della stessa rete di relazioni che chiamiamo Natura. Da qui, ogni cosa è più facile, leggera, semplice. Siamo meno soli di fronte alle nostre sfide quotidiane.

Partecipando al webinar sul Forest Coaching il prossimo 5 Luglio imparerai 3 pratiche da applicare nella tua vita quotidiana per sviluppare consapevolezza di te, riconoscere la tua direzione, affrontare le piccole difficoltà quotidiane, trovare la risposta a un problema pressante, alleggerire il pensiero da ansie e tensioni.

Ti aspetto!

Clicca QUI per scoprire tutto il programma, e QUI per iscriverti.

In ascolto,

Diana Tedoldi

P.S. Se vi interessano i temi di cui parlo, potrete trovare molti altri miei corsi nella piattaforma TuVali a questo link.

P.S. bis: se ti interessa il webinar, ma non potrai essere presente in diretta, scrivimi a contatto @ intelligenzaprimitiva . it. Ti manderò la registrazione del webinar!

P.S.ter: leggi anche questo articolo per saperne di più!

forest coaching 2

Photo by NordWood Themes on Unsplash

Il calendario degli intenti: come prepararsi per il 2018.

Oggi è l’ultimo giorno del 2017, e in questi giorni ci è naturale fare un bilancio dell’anno trascorso, e allo stesso tempo mettere a fuoco i nostri desideri per il nuovo anno.
10 anni fa ho scoperto un semplice e divertente (e anche un po’ magico!) modo con cui invitare i nostri sogni e desideri a realizzarsi: il Calendario degli Intenti per il nuovo anno.
L’ho imparato grazie alla mia cara amica Ilaria Bianchini, e in tutti questi anni ho sempre mantenuto la tradizione di farlo e tenerlo con me per tutto l’anno, aiutandomi a tenere viva la mia attenzione sulla realizzazione dei miei desideri.
Quest’anno, per il secondo anno, lo propongo in partnership con l’associazione Menscorpore di Treviglio, e lo affianco all’esperienza rigenerante del massaggio sonoro (parte delle pratiche che insegno nel corso Rhythm Ambassadors, sul Metodo Drum Power).

Qui sotto alcune informazioni, tutti i dettagli a QUESTO LINK!

Ti aspetto, per mettere il tuo nuovo anno sotto la buona stella della tua intelligenza primitiva.

7 GENNAIO
Un evento per iniziare il nuovo anno con creatività e ispirazione.

Un pomeriggio da passare insieme gustando i benefici di un Massaggio Sonoro eseguito con strumenti armonici e a percussione di ogni forma e vibrazione, seguito da un laboratorio di costruzione di un personalissimo Calendario degli Intenti, per mettere a fuoco i nostri desideri per il 2018 e trasformarli in un bellissimo collage di immagini ritagliate che ci ispireranno, guideranno e motiveranno per tutti i mesi a venire.

Cosa serve: abbigliamento comodo; un grande cartoncino (50×70) del colore preferito; forbici per carta; colla stick; riviste ricche di immagini (almeno 5) da condividere con il resto del gruppo.

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA SEGUENDO LE INDICAZIONI A QUESTO LINK.
Massimo 15 partecipanti (ancora 10 posti liberi ad oggi).
Contributo libero.

Vi aspetto!

Con i migliori auspici che il 2018 porti più ben-essere a noi, alle persone che amiamo, e alla Terra.

Diana Tedoldi

jamie-street-202595-

Photo by Jamie Street on Unsplash

Bagno di Bosco con Diana Tedoldi

Bagno di bosco il 1° Luglio nella Bassa Bergamasca

Vi aspetto per una nuova esperienza di Bagno di Bosco a Fara Gera d’Adda, nel Bosco dei Dossi, il prossimo 1° Luglio dalle 10 alle 13.

L’esperienza nasce dalla collaborazione con Menscorpore, l’associazione di Treviglio dedicata alla cura del ben-essere delle persone, con decine di percorsi attivi, e deriva direttamente dallo Shinrin-Yoku, il bagno di foresta praticato in Giappone sin dagli anni ’80.

Numerose ricerche dimostrano i benefici di esperienze di ascolto e contemplazione in relazione con l’ambiente naturale, il bosco in particolare. Scopri qui il contenuto del corso online che ho recentemente tenuto per Greenme.it, il portale italiano di riferimento per gli amanti dle vivere sano ed ecologico.

Incontreremo il nostro lato più selvatico attraverso pratiche di consapevolezza basate su respiro, silenzio, camminare in ascolto,  attivazione sensoriale, sapere intuitivo, creazione musicale in relazione con gli elementi naturali.

Ritroveremo la nostra connessione con il respiro della terra nel profumo delle foglie, nel silenzio del vento, nell’incanto dei colori delle stagioni.

Celebreremo la bellezza e la forza di sentirci insieme, noi e il bosco, come un’antica tribù, risvegliando la nostra intelligenza primitiva e collettiva.

Esploreremo insieme alcuni semplici pratiche di Nature Coaching ed Ecoterapia, che puoi approfondire anche ascoltando i miei webinar su Youtube a questi link:

Scoprite di più sul Bagno di Bosco guardando il mio video sulla connessione con gli alberi, a questo link.

Webinar - Come connettersi con gli alberi.

Webinar su Youtube con Diana Tedoldi sulla connessione con gli alberi.

 

L’esperienza è aperta a tutti, con contributo libero.

Cliccate su questo link per tutti gli approfondimenti, la descrizione completa dell’esperienza e l’indirizzo dell’appuntamento.

Vi aspetto!

Diana Tedoldi

 

PS: se vuoi scrivimi a contatto@intelligenzaprimitiva.it per avere informaizoni direttamente da me!

PS2: a Gennaio 2018 partirà la prima formazione sul nature Coaching, imparando a guidare esperienze individuali e di gruppo di connessione con la natura. Maggiori informazioni presto in uscita sul mio sito web personale www.dianatedoldi.com.

Salva

Salva

yoga degli alberi

Yoga degli alberi il 4 Giugno a Treviglio (BG)

Tornano i pomeriggio aperti di Intelligenza Primitiva: vi aspetto Sabato 4 Giugno, dalle 15,30 alle 18,30, per un’immersione in natura dove potrete scoprire e praticare lo Yoga degli alberi con la mia guida.

Non sai cosa è lo Yoga degli Alberi? Clicca QUI.

Lo Yoga degi Alberi è una pratica di movimento consapevole nato dall’incontro fra Yoga, Mindfulness, neuroscienze, ecopsicologia e biomimetica.

A partire da alcune proposte di ascolto attraverso il movimento, i partecipanti sperimenteranno la possibilità di alleggerire il pensiero, rallentare, rigenerare la propria vitalità e risvegliare quella vivacità sensoriale che ci fa sentire presenti al 100% in tutto ciò che siamo e facciamo.

Così lo Yoga degli Alberi diventa una allenamento alla percezione, alla presenza, all’attenzione nel qui ed ora, al coltivare benessere in ogni istante, schiudendo la nostra capacitò naturale di stare bene al mondo, nel mondo, con il mondo.

In questo incontro approfondiremo in particolare:

  • Il radicamento: pratiche di risveglio della sensibilità dei piedi nella relazione con la terra.
  • Le 4 chiavi di relazione: spingere nella terra, allungarsi, aprirsi, ruotare.
  • Incontro con l’albero.
  • Entrare nel respiro dell’albero.

Cosa portare:

  • vestiti comodi e che non temono il contatto con la terra e l’erba
  • disponibilità a camminare a piedi nudi sull’erba
  • curiosità di sperimentare le possibilità di movimento che si aprono nell’ascolto del silenzio e nella lentezza
  • una coperta, un cuscino o un asciugamano per stare comodamente seduti a terra
  • antizanzare
  • vestiti a strati.

In caso di maltempo l’esperienza verrà rimandata.

La partecipazione è gratuita, per un massimo di 10 persone.


E’ necessario iscriversi ENTRO IL 2 GIUGNO scrivendo a contatto@intelligenzaprimitiva.it e lasciando il proprio nome e un recapito telefonico che verrà usato in caso di comunicazioni last minute.

L’incontro sarà guidato da Diana Tedoldi.

Corso “Nature Connection” in partenza a Febbraio

Grazie alla partnership fra Intelligenza Primitiva, l’Associazione Menscorpore e Legambiente Bassa Bergamasca, sono felice di annunciarvi la partenza del percorso “Nature Connection”: 4 sabati fra i boschi, le campagne e i fontanili della Bassa Bergamasca, a risvegliare la nostra intelligenza primitiva e riconnetterci con la nostra natura più profonda, attraverso la connessione con la natura.

Clicca qui per vedermi in un breve video di presentazione del corso.

DIANA-TEDOLDI-INTRO-NATURE-CONNECTION

Esploreremo insieme diverse pratiche che rigenereranno la nostra vitalità, riporteranno vita ai sensi e senso alla vita.

Un percorso originale attraverso cui ci sintonizzeremo con il Bosco del Castagno a Treviglio, il fiume Adda a Fara Gera D’Adda, e le risorgive fra Misano e Capralba.

Ci alleneremo insieme con pratiche sviluppate attraverso oltre 20 anni di sperimentazioni personali e di studi legati ad ecoterapia, ecopsicologia e “nature connection”, basate su respiro, silenzio, camminare in ascolto, biomimetica, ingaggio sensoriale e sinestetico, sapere intuitivo, creazione musicale in relazione con gli elementi naturali.

Incontreremo il nostro lato più selvatico, ritroveremo la nostra connessione con il respiro della terra nel profumo delle foglie secche, nel silenzio del vento, nella magia dell’acqua che risorge dalla terra e dai prati, nell’incanto dei colori delle stagioni. Celebreremo la bellezza e la forza di sentirci insieme, noi e il bosco, come un’antica tribù.

Primo incontro:

  • La tribù incontra il bosco
  • Il bosco ci ascolta
  • Camminare nel bosco, con il bosco, essere bosco

Secondo incontro:

  • Entrare nel respiro degli alberi
  • Intonarsi con la natura
  • Sit spot: perdere il tempo

Terzo incontro:

  • La tribù-organismo
  • Ascolto profondo a 360°
  • Pratica arborea: muoversi con l’albero, lasciarsi muovere dall’albero, essere albero

Quarto incontro:

  • Il mio io selvatico
  • A caccia di sensazioni
  • Creatività primitiva: costruzione del proprio Totem personale

Ogni incontro potrà concludersi con l’esperienza del fare musica nel bosco, con il bosco, per il bosco (voce, tamburi e piccole percussioni).

TUTTE LE INFO SU DOVE, COME QUANDO E QUANTO, QUI.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, scrivendo una mail a contatto@intelligenzaprimitiva.it e indicando Nome e Cognome e un riferimento di numero cellulare da contattare in caso di imprevisti meteo last minute che impediscano di svolgere il corso.

Vi aspetto!

Diana Tedoldi

Benessere in connessione con la natura: una pratica da fare subito

Da Gennaio 2016 Intelligenza Primitiva ha stretto una partnership con Menscorpore, associazione di Treviglio (BG) dedita alla diffusione delle pratiche di consapevolezza e di benessere, con molti percorsi e conferenze davvero interessanti e formatori di eccellenza.

Vi invito quindi a leggere il mio ultimo articolo, scritto per il Blog di Menscorpore, di cui riporto l’incipit di seguito, e a partecipare alla CONFERENZA ESPERIENZIALE, GRATUITA E APERTA A TUTTI, DI VENERDì 29 GENNAIO ALLE 21, per continuare a parlare insieme di ecopsicologia, di ecoterapia e di tutte le pratiche di benessere in connessione con la natura.
Per risvegliare la nostra naturale capacità di stare bene al mondo, nel mondo, con il mondo.

Il tutto è in collaborazione con Legambiente Bassa Bergamasca, che ringrazio sempre per le belle cose che facciamo insieme!

legambiente_logo

Benessere in connessione con la natura: una pratica da fare subito

Di Diana Tedoldi

Negli anni ’80 si pensava che bastasse mettersi ai fianchi una cintura di gomma e attivare il “vibromassaggiatore” (mia mamma ne aveva uno!) per dimagrire. Oggi sappiamo che per uno stile di vita sano occorre seguire corretti principi di alimentazione, fare attività fisica, riposare bene e prenderci cura della nostra vita emotiva e relazionale. Ma tutto questo non basta.

La ricerca scientifica negli ultimi anni ha prodotto numerosi studi volti a dimostrare il benessere profondo generato dal recupero della nostra connessione la natura (molti di essi vertono sul mondo infantile), corroborando così il nostro innato orientamento verso la “biofilia”, termine usato già da Aristotele, recuperato da Fromm e tornato prepotentemente alla ribalta in tempi più recenti. La biofilia (dal greco: phillia, amicizia, amore e bios, vita) è la naturale propensione degli esseri umani a generare legami di amicizia e affiliazione con gli altri esseri viventi. È un’attitudine innata generata attraverso milioni di anni di evoluzione in relazione con la natura e le altre forme di vita: organismi, specie, habitat. La cooperazione (non la competizione) fra specie diverse è il cuore degli ecosistemi, dove la differenza è un vantaggio competitivo, la collaborazione inter-specie una risorsa e l’ingaggio plurisensoriale nell’esperienza una necessità per la sopravvivenza.

Oggi le neuroscienze ci dimostrano che il brain patterning (cioè la costruzione di nuove piste neuronali e schemi cerebrali, che danno vita ad azioni, atteggiamenti, pensieri e comportamenti) si fonda sugli input sensoriali. Quindi: maggiore è la ricchezza della nostra esperienza sensoriale, maggiore è la ricchezza dei nostri … LEGGI TUTTO!


 

Dalla luce al buio, verso l’inverno in ascolto del Bosco

31 Ottobre, dalle 16,30 alle 19. A seguire: cena condivisa nella sede dell’Orto Botanico G. Longhi, racconti notturni a lume di candela.

Dalla luce al buio: verso l’inverno in ascolto del bosco

Parco del Serio, Romano di Lombardia, in collaborazione con Legambiente Bassa Bergamasca

Una nuova occasione di connessione con la natura nella suggestiva cornice del Parco del Serio, a Romano di Lombardia (BG).
Questa volta ascolteremo il passaggio dalla luce al buio, dentro di noi e intorno a noi, in questo periodo dell’anno nel quale la luce lascia sempre più spazio al buio e ci invita a rallentare, ritirarci, connetterci con la Terrra.
Invitati dal tramonto ad accendere l’ascolto, sperimenteremo insieme alcune pratiche di camminata consapevole e di connessione con gli alberi, il bosco, il fiume, la magia della notte.

Come si trasforma il nostro paesaggio interiore, al calar della notte?
Come rispondono i nostri sensi al buio? Cosa si attiva dentro di noi?
Alcune delle domande che guideranno le nostre esplorazioni sensoriali.

Sgranando i sensi, daremo un senso (!) alle esperienze insieme, e le trasformeremo poi in suono con l’aiuto di tamburi e piccole percussioni, ricercando la possibilità di intonare il nostro modo di suonare con il silenzio del bosco.

Risveglieremo la nostra intelligenza primitiva e ci riapproprieremo della nostra capacità naturale di stare bene al mondo, con il mondo, insieme. Come un’antica tribù.

Al termine dell’esperienza nel bosco, ceneremo insieme nella struttura dell’Orto Botanico.

Per questo, ogni partecipante è invitato a portare qualcosa da condividere con il resto del gruppo, per unire il piacere della convivialità al lato più sottile delle esperienze nel bosco.

PROGRAMMA:

16,15: ritrovo all’Orto Botanico “G. LONGHI” a Romano di Lombardia (come arrivare: vedi sotto).

16,30-19: camminate in ascolto del bosco, pratiche di rilassamento, connessione con gli alberi e il fiume, creazione musicale usando tamburi e piccole percussioni in armonia con la natura.

Dalle 19 in poi: cena condivisa presso la struttura dell’Orto Botanico, racconti notturni a lume di candela.


L’evento è gratuito ed aperto a tutti previa iscrizione scrivendo a contatto@intelligenzaprimitiva.it.

COME ARRIVARE: clicca qui e scarica la mappa. Un’altra mappa agevole di seguito (cliccaci sopra per ingrandirla).

Sito web del Parco del Serio e dell’Orto Botanico: qui.

Volantino dell’Orto Botanico: qui.

percorso_orto_botanico

 

Vi aspettiamo!

Diana Tedoldi & Legambiente Bassa Bergamasca

 

Il respiro notturno del bosco

IL RESPIRO NOTTURNO DEL BOSCO
Camminare nel bosco.
Camminare con il bosco.
Essere bosco.

Sabato 1 Agosto, dalle 19
Bosco del Castagno, Castel Cerreto (Treviglio, BG)

Una nuova occasione di connessione con la natura nel bosco del Castagno, di notte, entrando nel suo respiro, ascoltando la sua invisibile musica e trasformandola in suono e movimento.

Esploreremo insieme nuove possibilità di camminare.
Allargheremo i nostri sensi e la nostra attenzione.
Percepiremo gli alberi e i piccoli abitanti del bosco da un nuovo punto di vista.

Ascolto, empatia, lentezza, silenzio: le parole guida che orienteranno le nostre esplorazioni notturne.

E come sempre, piccoli strumenti a percussione ci permetteranno di trasformare in musica le nostre sensazioni ed emozioni.

* * * * *

PROGRAMMA:

Ore 19: ritrovo presso piazza Probi Contadini, Castel Cerreto (Treviglio), di fronte al Bar Pilly;

Ore 19-20: passeggiata nel bosco con riconoscimento di erbe spontanee, commestibili, insieme ad un esperto di botanica;

Ore 20-21: Cena a lume di candela, in condivisione ed in ascolto, nel bosco;

Ore 21-22.30: Ascolto del bosco di notte, camminata consapevole, suono e voce.

La cena è al sacco, in condivisione: porta anche tu qualcosa che preparerai per l’occasione e che senti di volere generosamente condividere con il resto del gruppo!

* * * * *

L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra Intelligenza Primitiva e Legambiente Bassa Bergamasca.

L’esperienza è gratuita ed aperta a tutti previa iscrizione via mail scrivendo a: contatto@intelligenzaprimitiva.it oppure segnando la propria partecipazione su questa pagina Facebook.

Vi aspettiamo.

Diana Tedoldi & Legambiente Bassa Bergamasca

Per un’educazione ecologica che nasce nel sentire, si radica nell’ascolto empatico della natura, e sboccia nel fare.