Pratica arborea e cena in ascolto – 2/8/14

legambiente_logoLo scorso 21 Giugno oltre 20 persone hanno partecipato alla seconda esperienza Arborea al Bosco del Castagno di Treviglio, grazie all’organizzazione di Legambiente Bassa Bergamasca.

Una bellissima esperienza, che è stata richiamata più volte dalla stampa nazionale (qui accanto l’articolo apparso sul Corriere della Sera) e dai quotidiani online.

In oltre 15 anni di ricerca personale sugli effetti delle pratiche di contemplazione in Natura, ho avuto la fortuna di scoprire quanto gli alberi siano maestri di presenza, di ascolto e di risonanza.

Quando siamo in ascolto e in risonanza con la vita, i nostri passi scandiscono armoniosamente il ritmo di un battito tanto più grande, antico e potente di noi. Il Battito del cuore della Terra – quel battito che ci tiene in vita, che si trasmette al nostro cuore nel momento in cui siamo concepiti, quel battito che ci fa sentire felici e al posto giusto nel mondo.

Le azioni e le scelte che scaturiscono da questo stato di risonanza io-altri-natura, sono naturalmente allineate con la nostra essenza, i nostri valori, e con i valori universali del rispetto, della pace, dell’integrazione delle diversità, della crescita e dell’evoluzione.

Così, il 2 Agosto vi proponiamo una nuova esperienza di ascolto e movimento in natura: cliccate QUI per scaricare la cartolina di questo nuovo evento arboreo!

Durante questa nuova esperienza arborea al Bosco del Castagno praticheremo insieme alcuni semplici movimenti di rilassamento corporeo e automassaggio in relazione con gli alberi, in un’esperienza profondamente rigenerante. E come sempre “si inizia ascoltando e si finisce suonando”! Piccoli strumenti a percussione ci guideranno poi verso la nostra “Cena in ascolto”, dove re-imparare a gustare e ad ascoltare il cibo, il suo nutrimento, e fare un’esperienza nuova di un gesto antico e quotidiano, che l’ascolto accende di straordinario.

Vi aspettiamo, per riconnetterci con la nostra intelligenza primitiva, con la tribù umana e con la magnifica bellezza della natura che siamo e che ci circonda.

Per un’educazione al sentire ecologico che nasce nel cuore, e fiorisce nel gesto gentile con cui andiamo incontro alla Natura. La Natura dentro, e la Natura fuori.

Diana & Legambiente Bassa Bergamasca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *